LA GIORNATA DELLE COMPAGNIE

La giornata delle compagnie è un evento organizzato ogni anno dalla scuola salesiana di Don Bosco. Innanzitutto bisogna spiegare cosa sono le “compagnie”; sono gruppi di alunni che decidono di collaborare e di riunirsi più volte per pregare, discutere di vari temi, aiutare i bisognosi e accompagnare in un percorso di riflessione i ragazzi più giovani, in particolare l’istituto ha formato 4 compagnie:

  • la compagnia di San Luigi che raccoglie giovani affascinati dall’aiutare il prossimo. I membri si formano e si preparano sia per servire i più poveri presenti in città che per finanziare attività missionarie estere.
  • la compagnia di Maria Ausiliatrice che riunisce ragazze dalla prima alla quinta superiore per parlare di profonde e importanti tematiche di argomento femminile.
  • la compagnia dei 5 martiri che si occupa dell’accompagnamento vocazionale, nello specifico intende far crescere e maturare i giovani, coinvolgendo la dimensione spirituale e cristiana della loro vita.
  • la compagnia Attilio Giordani che si interessa della animazione dei più piccoli e del loro accompagnamento durante il percorso di crescita.

La giornata delle compagnie perciò è un evento che ha lo scopo di radunare tutte e quattro le compagnie per trascorrere una serata di divertimento e preghiera assieme.

Inoltre si prefigge l’obiettivo di far riflette i membri dei vari gruppi riguardo ai buoni propositi per l’anno appena incominciato e agli errori commessi fino a quel momento sperando di commetterne il meno possibile in futuro.

Quest’ anno si è svolta nella sera del 30 gennaio e il tema scelto per la serata è stato lo sport. Gli alunni si sono perciò vestiti con indumenti che ricordano i vari sport, come il calcio , il tennis o la pallavolo. come da tradizione è stata suddivisa in cinque parti; il ritrovo era previsto per le 18.30 presso l’istituto Don Bosco, gli alunni poi si sono spostarsi verso l’oratorio sant’Afra in vicolo dell’Ortaglia per la cena tenutasi alle 19.30.

index2

Verso le 21 gli studenti si sono diretti alla Chiesa di San Francesco d’Assisi per la preghiera e per il momento di riflessione in cui i membri delle varie compagnie si sono riuniti per dedicare un momento ai propri patroni. Finito il momento di preghiera alle 22 si è dato inizio al gioco della caccia al tesoro in cui i ragazzi, aiutati dagli ex studenti e da alcuni insegnanti, hanno dovuto portare a termine le richieste che gli erano state affidate. Le richieste effettuate sono state le più disparate e hanno portato gli studenti agirare per la città facendo foto in luoghi particolari o compiendo azioni bizzarre.

index7.jpg

Il gioco è terminato verso le 23 con il ritrovo presso l’istituto scolastico dove è iniziata la parte più divertente della serata, la disco night, dove gli studenti si sono scatenati fino a notte fonda.

index4.jpg

Annunci

PRIMO VOLONTARIATO DEI SAN LUIGI

Venerdi 27 novembre il gruppo missionario ha vissuto una giornata dedicata al volontariato. Il pomeriggio È Trascorso Alla Casa Salesiana Di Nave Dove Abbiamo trasportato E Confezionato Panettoni Che Poi Erano Destinati Ad Essere Suddivisi Tra I Vari Gruppi Degli Amici Del Sidamo.

La sera presso il nostro istituto si è tenuta poi la cena tipica etiope(Affiancata dalla pizza per coloro che non volevamo sperimentare una nuova cucina).

Il piatto principale era l’ injera una  specie di pane che è alla base dell’alimentazione degli etiopi che è costituita da una farina chiamata tef accompagnato da tre sughi: uno piccante chiamato doro wat e gli altri di verdure.

Essendo la patria del caffè in Etiopia questo alimento viene servito attraverso un rito particolare che prevede un cerimoniale che inizia con i chicchi e si conclude con tre giri di caffè accompagnato dai pop Corn e da semi di kolo.

Per me è stato anche una bella occasione di ricordare la mia infanzia e di condividere la cucina del mio paese natale.

Semira Lavezzari 4 Lieo

IL PRIMO INCONTRO DEI SAN LUIGI

Qualche tempo fa ha avuto luogo, presso la taverna Don Bosco dell’istituto il primo incontro della Compagni dei San Luigi. La serata ha avuto inizio con i Vespri ai quali è seguita una cena in compagnia a base di pizza. Eravamo circa una decina di ragazzi dell’istituto ma, a prendere parte a questo momento di condivisione non eravamo soli perché, nel corso della serata siamo stati raggiunti da alcuni adulti, membri di Amici del Sidamo, un gruppo missionario che ha deciso di “prendersi” cura della povertà (e non solo) in Etiopia. Guidati da alcuni video e da alcune slide abbiamo potuto entrare in contatto con quella realtà che ci sembra così distante e successivamente, con un piccolo ma divertente quizzettone sull’argomento, abbiamo toccato con mano gli usi e i costumi di quella regione africana.

La serata si è conclusa con un breve momento di riflessione e di adorazione in chiesa che ha incorniciato il tutto.

Il “matrimonio religioso” di Marcello

Marcello Frigerio per molti dei nostri alunni è stato e continua ad essere semplicemente Marcello: un nome, un’icona, un amico.

E’ rimasto con noi pochi anni per svolgere la sua esperienza di Salesiano in tirocinio educativo, lavorando con semplicità e generosità sia in Oratorio che nella nostra scuola, dove ha donato tempo ed energie extra al nascente gruppo della Compagnia Missionaria. Un anno fa ha però traslocato dalla casa di Brescia e si è spostato altrove per proseguire il cammino di formazione religiosa e gli studi in seminario.

E’ con tanta gioia dunque che possiamo annunciare una tappa importante per il nostro Marcello, l’equivalente di un matrimonio, la sua Professione Perpetua come Salesiano di Don Bosco (SDB).

Vorremmo invitarvi tutti Domenica 13 settembre a Milano, per la solenne celebrazione che si terrà alle 15.30 in via Copernico 9.

E chi non potesse venire, si unisca alla nostra festa con la preghiera.

Auguri, Marcello, don Bosco ti accompagni sempre!

11899763_10205297949063820_6231976554692447483_n

Sidamo – Campo UOVA DI PASQUA

Il 30/03/2015 noi del gruppo missionario degli amici del sidamo siamo passati nelle classi della scuola superiore per offrire a studenti e professori delle uova di pasqua.

11076096_10205435592523020_382358047_n

Il ricavato di questa iniziativa – come sempre siamo abituati a fare – è stato destinato alle missioni salesiane in Etiopia. Lo scopo della nostra associazione è infatti aiutare i ragazzi  di strada e le famiglie in difficoltà insegnando un lavoro ai giovani. Le offerte raccolte in Italia ci permettono di sostenere questi progetti in Africa.

Pietro Gregori

Missioni e Natale

Nel contesto dei “2centoincentro” un ruolo fondamentale è stato rivestito dalla Compagnia Missionaria della scuola. Come scritto già altrove, infondo i “2centoincentro” sono stati l’espansione di un’idea semplice: realizzare un banco missionario di beneficenza in centro città per Natale.

Non possiamo quindi rimandare oltre i ringraziamenti ai nostri ragazzi per il loro fedele servizio. Quattro ore sotto lo stand, incuranti del fresco dicembrino, ad omaggiare panettoni e calendari degli Amici del Sidamo in favore delle missioni etiopi: ottimo lavoro!

10259878_526629264107285_4105632069960180234_n

Missione panettoni!

1393649_10204481256265210_412799023594119028_n

Doppio turno di lavoro tra il 20 e il 23 novembre: i membri della Compagnia Missionaria si rimboccano le maniche per scaricare ed inscatolare panettoni. Un lavoro da due soldi? Quasi uno scherzo? Sì, tranne se i panettoni sfiorano le due migliaia! Tanta la mole di dolci che bisognava preparare in poche ore, perché poi li si potesse distribuire tra le bancarelle cittadine, raccogliendo offerte pro-missioni.

1618535_10204481256625219_4379173349602883970_n

Contentissimi gli Amici del Sidamo, che nell’aiuto dei nostri allegri studenti hanno trovato sia un grande alleviamento del lavoro, sia una simpatica compagnia che ha reso l’ambiente divertito e piacevole.

10363570_10204481212864125_2375764723094490241_n

Pulizia e taylorismo a Travagliato

Nove i prodi che hanno iniziato i lavori di beneficenza con la Compagnia missionaria presso il deposito degli Amici del Sidamo a Ospitaletto-Travagliato.

10349956_10204322017044329_854449956904159559_n

Guidati dai volontari Matteo e Stefania, e poi istruiti dal veterano Luigi, i nostri si sono affaccendati per un paio d’ore in servizi semplici ed utili: scaricare il materiale di una camionetta bella stipata, smaltire un paio di rifiuti presso l’Isola ecologica locale, ed infine realizzare dei contenitori per i bicchieri.

603704_10204322019524391_1989271632864840571_n

10678710_10204322014364262_7198968344132427175_n

Un’attività quasi banale, quest’ultima, e forse poco elettrizzante, però molto utile. Predisporre bene il materiale significa agevolare enormemente il servizio di catering su cui gli Amici del Sidamo di Ospitaletto investono da anni le loro migliori energie e da cui raccolgono i più generosi frutti pro-missioni.

9753_10204322016684320_4903549378332433306_n

10659425_10204322017444339_7153577878875807056_n

1908462_10204322019084380_4013695882914194107_n

E poi imparare a lavorare bene, a lavorare insieme, a fare ognuno la sua piccola parte, a coordinarsi, ad essere costanti, a prender lezioni con umiltà, tutto questo non è mai troppo semplice né scontato. E ne abbiamo fatto tutti esperienza, con molta gioia.

Campo raccolta a Vimercate

Il 18 e 19 Ottobre hanno avuto ufficialmente inizio le attività missionarie della nostra Compagnia con l’adesione di 4 ragazzi al Campo-raccolta di Vimercate: Pietro, Alessandro, Giovanni ed Andrea guidati dal don e dal Responsabile locale del Sidamo, Matteo.

1780720_10204248204919072_15219358648838043_n

L’idea-guida della Compagnia Missionaria è abbastanza semplice: si lavora. Perché con le chiacchiere gli aiuti in missione non li si manda, dunque si lavora e non si ha paura di fare lavori anche semplici pur di raccogliere qualche fondo e sostenere i Paesi da evangelizzare.

10606285_10204248200878971_4385418324437407451_n

Il lavoro che da anni gli Amici del Sidamo svolgono a Vimercate gira attorno all’Isola Ecologica zonale, di conseguenza i ragazzi si sono divisi secondo i vari gruppi:

10704188_10204248242120002_3670876265147768614_n

 – Gruppo Zona: pattuglie di due o tre passano al setaccio zone mirate del paese alla ricerca di rifiuti specifici, chi la carta, chi il ferro e chi la stoffa.

– Gruppo Indirizzo: solo per i più coraggiosi, si entra in qualche casa e si butta via tutto, ma – attenzione! – le case in cui ci chiamano sono degne dei peggiori accumulatori compulsivi della Regione.

1782171_10204248209399184_3552376685172958597_n

– Gruppo Ripasso: il lavoro leggero di fine giornata, qualcuno gironzola nuovamente per le strade su e giù in città alla ricerca di eventuali materiali dimenticati dai gruppi precedenti.

Nel frattempo c’è chi resta nell’Isola per demolire gli oggetti, smistare i materiali, mettere in ordine l’ambiente o anche solo falciare le aiuole.

10639664_10204248253560288_2650106093378316353_n

10689566_10204248236399859_4578850141085673194_n

Sabato sera un bel momento di festa comunitaria presso l’oratorio di Vime, domenica un bel pic-nic sul prato assolato e poi nel primo pomeriggio siamo rientrati stanchi e contenti.

1016905_10204248205439085_1724707900416928586_n

10155116_10204248211679241_5830837404177178980_n

Meskerem

Ottima partenza per la Compagnia Missionaria domenica 21 settembre a Milano col tradizionale Meskerem. Meskerem indica il capodanno etiope e quindi segna l’inizio delle attività per gli Amici del Sidamo, l’organizzazione missionaria ispettoriale da trent’anni al lavoro per evangelizzare l’Etiopia.

Il cuore di questa giornata è consistito nella presentazione e testimonianza delle iniziative estive vissute dai ragazzi sia in Italia che giù in Etiopia. Dopo la Santa Messa presieduta dall’Ispettore don Claudio e i saluti di don Elio Cesari ha avuto luogo la serie di testimonianze, protrattasi fino a metà pomeriggio.

10408983_10204042916186982_156540481678301457_n

Il nostro gruppo è stato magnificamente rappresentato da 4 eccellenze: Simonini, Zangani, Prevacini e Bottarelli lo spesso!

Verso fine pranzo abbiamo finalmente preso contatti con i volontari dell’area bresciana, cominciando a progettare le possibili iniziative della Compagnia Missionaria in quest’anno.

10387473_10204042899346561_7513843596441398653_n

Quindi abbiamo concluso la giornata con un gagliardo giro in centro Milano e un’irrinunciabile sosta al Burger King: notevole!

10644850_10204042881546116_4249536301655610788_n

10616057_10204042916546991_4165143529277275285_n